Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sabato 11 Maggio 2019

Dopo quella di capitan Dijkema, arriva un’altra conferma importante per Il Bisonte Firenze, che è lieto di annunciare il rinnovo del contratto con la centrale Sara Alberti fino al 2021. Per la ventiseienne bresciana la prossima sarà la terza stagione da bisontina: arrivata da Novara nell’estate del 2017, la sua crescita all’interno della squadra è stata continua, tanto da diventarne progressivamente un punto fermo e da guadagnarsi anche la convocazione in nazionale da parte del ct Mazzanti, che l’ha appena inserita nella lista delle 25 che disputeranno la Volleyball Nations League 2019. Fra l’altro nei giorni scorsi Alberti è stata schierata titolare in entrambi i test match vinti dalle azzurre con la Cina Under 23, realizzando 10 punti nel primo e 13 nel secondo: due prestazioni in linea con la grande stagione disputata con Il Bisonte, nella quale ha totalizzato 205 punti fra regular season e play off, comprensivi di 66 muri vincenti che l’hanno resa una delle migliori in assoluto in questo fondamentale. Coach Caprara potrà quindi ancora contare su una centrale di grandissimo valore e affidabilità, miglioratasi a livello esponenziale sotto la sua guida.

LE PAROLE DI SARA ALBERTI – “Sono molto contenta ed entusiasta di poter continuare a giocare con la maglia de Il Bisonte: devo ringraziare la società e coach Caprara per la fiducia che mi hanno sempre dimostrato. Ormai per me Firenze è diventata una seconda casa, e spero di poter dare sempre il mio contributo quotidiano per la crescita della squadra. Dopo il finale esaltante della scorsa stagione, culminata nel quarto di finale contro Novara in cui siamo andati a un punto dall’eliminare le finaliste di Champions, ho ancora più stimoli e voglia di raggiungere i nuovi obiettivi che la società si prefisserà”.