Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 16 Novembre 2018

Dopo la quinta giornata di serie A1, le statistiche di squadra dicono che Il Bisonte Firenze è settimo per numero di ace (15), in una classifica guidata da Brescia con 29, e primo per numero di muri vincenti (42), a pari merito con Brescia e davanti a Casalmaggiore (38). A livello individuale Louisa Lippmann, grazie ai 30 palloni messi a terra contro Monza, ha consolidato la vetta della classifica dei punti realizzati con 113, davanti a Polina Rahimova di Casalmaggiore, seconda con 93, e a Giselle De La Caridad Silva di Chieri, terza con 81. La seconda realizzatrice fra le bisontine è Sara Alberti, diciassettesima con 52 punti: la bresciana è ovviamente anche la centrale più prolifica di Firenze, nonchè seconda 'cannoniera' nel suo ruolo in una classifica guidata da Rachael Alexis Adams di Monza con 58 punti, con Marina Zambelli di Cuneo terza con 49. Sara Alberti adesso è anche prima nella classifica generale dei muri vincenti con 14 (grazie ai 4 messi a segno con Monza), davanti ad Agnieszka Kąkolewska di Casalmaggiore (13), mentre Giselle De La Caridad Silva, Anna Nicoletti di Brescia e Isabella Di Iulio di Brescia sono prime a pari merito nella speciale classifica degli ace con 8, con Laura Dijkema e Louisa Lippmann tredicesime a pari merito con 4 e prime di Firenze. A livello di coppie di centrali, quella de Il Bisonte (Alberti e Popović) è al primo posto per punti realizzati (83), a pari merito con quella di Monza (Adams-Melandri) e davanti a quelle di Casalmaggiore (Kąkolewska-Mio Bertolo) e Cuneo (Zambelli-Menghi), terze a pari merito con 72.