Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Martedì 16 Settembre 2014

Oggi Il Bisonte Firenze ha preso confidenza per la prima volta con la sua nuova casa, il Mandela Forum. Alle 18, l’allenatrice Francesca Vannini ha radunato le sue ragazze al centro del maestoso palazzetto fiorentino, che può contenere quasi settemila spettatori e che da questa stagione sarà la sede delle partite interne delle azzurrine, e tutto il gruppo ha ricevuto il saluto dell’assessore allo sport del Comune di Firenze, Andrea Vannucci, che ha portato il messaggio di benvenuto da parte dell’amministrazione comunale. Vannucci ha anche scherzato con il patron de Il Bisonte Wanny Di Filippo, presente all’allenamento col presidente dell’Azzurra Volley Elio Sità e il presidente del Mandela Forum Massimo Gramigni, poi la squadra ha cominciato a lavorare agli ordini di coach Vannini, per continuare la preparazione in vista della prima giornata di A1, in programma proprio al Mandela il 2 novembre, contro l’Imoco Conegliano.

IL DISCORSO DELL’ASSESSORE VANNUCCI - “Come assessore allo sport sono venuto al Mandela Forum per dare il benvenuto a Firenze alla squadra, in occasione del primo allenamento nella sua nuova casa. E’ un tempio dello sport, che si riapre finalmente per la pallavolo di altissimo livello, e per la città e l’amministrazione è un grandissimo orgoglio e soddisfazione avere Il Bisonte Firenze che gioca qui. L’augurio è quello di vedere questi spalti meravigliosi sempre pieni, e che il florido movimento pallavolistico fiorentino risponda al meglio al ritorno sui massimi palcoscenici della ragazze col giglio sul petto. Essere qui oggi in questo luogo dedicato a Nelson Mandela, che ha combattuto tutta la vita per abbattere le barriere anche attraverso lo sport, è ancora più significativo alla luce della notizia dei giorni scorsi, dell’arresto di una ragazza iraniana, Ghoncheh Gavami, che ha avuto come unica colpa quella di essere andata a vedere una partita di pallavolo per tifare la sua nazionale”.