Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 1 Aprile 2016

Ultimo appuntamento agonistico stagionale per Il Bisonte Firenze, che domani sera alle 20.30 saluterà il pubblico amico del Mandela Forum affrontando la Imoco Conegliano per la ventiseiesima e ultima giornata della regular season della Master Group Sport Volley Cup di Serie A1. Si tratta del più classico dei testa coda: la fortissima squadra di Davide Mazzanti è prima in classifica, ed ha già matematicamente conquistato la testa di serie numero uno dei play off, non essendo più raggiungibile da nessuna avversaria, mentre quella di Francesca Vannini chiude la graduatoria insieme a Bolzano con dieci punti, anche se di fatto è penultima grazie al miglior quoziente set rispetto alle altoatesine. Proprio mantenere questa posizione rimane l’ultimo obiettivo de Il Bisonte, insieme a quello di congedarsi con una bella prestazione dai propri tifosi: sulla carta non ci sarebbe partita, ma la mancanza di particolari motivazioni da parte delle avversarie potrebbe essere uno sprone in più per Calloni e compagne, che dovranno esprimersi come nel terzo set dell’ultimo match con Casalmaggiore per provare a contrastare Conegliano. In attesa di notizie di Bergamo, dove la Foppapedretti ospiterà Bolzano: se le sudtirolesi dovessero vincere al massimo un set, Firenze sarebbe matematicamente penultimo a prescindere dal proprio risultato, altrimenti servirebbe portare a casa almeno lo stesso loro risultato per rimanere davanti.

VERITA’ PER GIULIO REGENI - In occasione della partita di domani, al momento dello schieramento in campo delle giocatrici, verrà esposto lo striscione 'Verità per Giulio Regeni', il simbolo della richiesta di impegno comune per ottenere la verità sulla morte del giovane ricercatore italiano. Lo stesso messaggio sarà diffuso sui pannelli led a bordocampo.

LE PAROLE DEL DS DUCCIO RIPASARTI – “Siamo arrivati all’ultimo atto di una stagione sfortunata, e giochiamo contro la prima della classe con l’obiettivo di cercare di ottenere il massimo. Vorrei che le ragazze riuscissero ad esprimersi come il loro potenziale permetterebbe, credo che se lo meriterebbero perché i risultati raccolti quest’anno non esprimono appieno il loro valore e l’impegno che hanno profuso”.

LE AVVERSARIE – Rispetto all’andata, la Imoco Conegliano di coach Davide Mazzanti ha risolto il contratto con la regista Marta Bechis, che poi si è accasata proprio a Il Bisonte, e ha ingaggiato la centrale Lucia Crisanti (classe 1986), proveniente da Vicenza. A meno di un possibile turnover, il sestetto titolare dovrebbe essere comunque composto dalla palleggiatrice statunitense Alisha Glass (1988), dall’opposto Serena Ortolani (1987), da Valentina Arrighetti (1985) e l’americana Rachael Alexis Adams (1990) al centro, dalle due bande a stelle e strisce Megan Easy (1988) e Kelsey Robinson (1992), e dal libero Monica De Gennaro (1987).

IN TV - La partita fra Il Bisonte Firenze e Imoco Conegliano sarà trasmessa in diretta streaming da LVF TV (www.lvftv.com), la web tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile: il match sarà visibile agli abbonati in HD, con la telecronaca di Stefano Del Corona e il commento tecnico di una ex campionessa come Silvia Croatto, e sarà poi trasmesso in differita da Tele Iride, la tv ufficiale de Il Bisonte (canale 96 del Digitale Terrestre), mercoledì dopo le 16.