Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Giovedì 19 Dicembre 2019

photo uff. stampa Filottrano

Dopo l’undicesima giornata di serie A1, le statistiche di squadra dicono che Il Bisonte è dodicesimo per numero di ace (33), in una classifica guidata da Conegliano con 64, sesto per numero di muri vincenti (102), in una graduatoria guidata da Scandicci con 125, e tredicesimo a livello di percentuale di ricezioni perfette (37,1%), in una classifica guidata da Conegliano col 48%. A livello individuale Sylvia Nwakalor è la giocatrice più prolifica de Il Bisonte con 148 punti, secicesima in una classifica generale guidata da Camilla Mingardi di Brescia (240), davanti a Rosamaria Montibeller di Perugia, seconda con 225, e a Malwina Smarzek di Bergamo, terza con 219. La seconda realizzatrice fra le bisontine è Nika Daalderop, quarantesima con 100 punti, mentre la centrale più prolifica di Firenze è Sarah Fahr, quarantottesima generale con 87 punti nonchè tredicesima 'cannoniera' nel suo ruolo in una classifica guidata da Cristina Chirichella di Novara con 136, davanti a Anna Danesi di Monza, seconda con 116, e a Laura Heyrman di Monza, terza con 111. Anna Danesi di Monza è invece in testa alla classifica generale dei muri vincenti con 41, con Sarah Fahr settima con 27 e prima de Il Bisonte, mentre Micha Danielle Hancock di Novara è prima nella speciale graduatoria degli ace con 25, con Sarah Fahr ventunesima con 8 e prima di Firenze. A livello di coppie di centrali, quella de Il Bisonte (Fahr-Alberti) è all’ottavo posto per punti realizzati (161), in una classifica guidata da quella di Novara (Chirichella-Veljković) con 241, davanti a quella di Monza (Danesi-Heyrman), seconda con 227, e a quella di Scandicci (Stevanović-Kąkolewska), terza con 195.