Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Martedì 3 Dicembre 2013

Due fra le realtà sportive al femminile più brillanti della provincia fiorentina si uniscono in un gemellaggio ‘interdisciplinare’ che non ha precedenti nella storia del nostro comprensorio. Si tratta de Il Bisonte San Casciano, società di pallavolo che milita nel campionato di serie A2, e della NGM Firenze Waterpolo, che invece gioca nel campionato di serie A1 di pallanuoto: le due dirigenze, guidate dai presidenti Elio Sità e Cipriano Catellacci, hanno deciso di intraprendere un interessante percorso di collaborazione, che avrà come prima iniziativa la presenza della squadra sancascianese alla piscina di Bellariva in occasione della prossima partita di campionato, quella di sabato 7 dicembre alle 15 contro l’Orizzonte Catania. Le ragazze de Il Bisonte e quelle della NGM si saluteranno prima della partita, scambiandosi i rispettivi gagliardetti, poi dopo la foto di gruppo la Firenze Waterpolo scenderà in piscina per il suo match, mentre l’Azzurra San Casciano sarà sugli spalti a tifare. Il tutto sarà immortalato dalle telecamere di Rai Sport, che poi trasmetterà la partita in differita alle 20 su Rai Sport 2. Come detto, questa sarà solo la prima delle iniziative per concretizzare questo gemellaggio: più avanti per esempio la Ngm renderà la visita a Il Bisonte, presenziando al PalaMontopolo di San Casciano per una partita del campionato di A2, ma allo studio ci sono altre sorprese per rafforzare la collaborazione fra due società che stanno ottenendo ottimi risultati dal punto di vista sportivo, con la Firenze Waterpolo che ha appena centrato la qualificazione ai quarti di Eurolega e l’Azzurra San Casciano che, dopo la vittoria nel derby con lo Scandicci, è in testa al campionato.