Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Mercoledì 16 Dicembre 2015

Mancano due giornate alla fine del girone d’andata, e per Il Bisonte Firenze saranno due trasferte ravvicinate, prima sabato sera a Cremona con la Pomì Casalmaggiore, poi martedì sera al PalaVerde con l’Imoco Conegliano. Ieri sera la squadra si è ritrovata al PalaMontopolo per il primo allenamento settimanale, poi stasera l’appuntamento sarà a San Marcellino, mentre domani si tornerà a lavorare a San Casciano e venerdì alla palestra Virgin di Firenze. Sabato mattina invece la partenza per Cremona, con rifinitura poco prima di pranzo al PalaRadi, dove poi alle 20.30 si giocherà il match con la Pomì.

Intanto, dopo l’undicesima giornata di serie A1, le statistiche di squadra dicono che Il Bisonte Firenze è decimo per numero di ace (37), in una classifica guidata da Novara con 62, e tredicesimo e ultimo per numero di muri vincenti (56), in una classifica guidata da Casalmaggiore con 115. A livello individuale Carmen Turlea è la giocatrice più prolifica de Il Bisonte con 145 punti, dodicesima in una classifica generale guidata da Samanta Fabris di Novara (225), seguita da Berenika Tomsia di Montichiari, seconda con 216, e da Margareta Anna Kozuch di Casalmaggiore, terza con 184. La seconda realizzatrice fra le bisontine è Tereza Vanzurova, trentaduesima con 103 punti, mentre la centrale più prolifica di Firenze è Raffaella Calloni, quarantasettesima generale con 80 punti nonchè tredicesima 'cannoniera' nel suo ruolo in una classifica guidata da Rachael Alexis Adams di Conegliano con 127, seguita da Laura Heyrman di Modena, seconda con 126, e da Jovana Stevanovic di Casalmaggiore, terza con 122. Proprio la Stevanovic è in testa alla classifica generale dei muri vincenti con 49, con Raffaella Calloni che è undicesima con 22 e prima delle bisontine. Katarina Barun-Susnjar di Novara e Celeste Plak di Bergamo sono invece prime a pari merito nella speciale classifica degli ace con 18, con Tereza Vanzurova ventisettesima con 8 e prima di Firenze. A livello di coppie di centrali, quella de Il Bisonte (Calloni e Ninkovic) è all’undicesimo posto per punti realizzati (139), in una graduatoria guidata da quella di Piacenza (Belien-Bauer) con 214, davanti a quella di Modena (Heyrman-Folie), seconda con 209, e a quella di Montichiari (Gioli-Sobolska), terza con 205.