Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Giovedì 6 Dicembre 2018

@photo Marco Collemacine - MC FOTOREPORTER

Dopo l’ottava giornata di serie A1, le statistiche di squadra dicono che Il Bisonte Firenze è decimo per numero di ace (20), in una classifica guidata da Monza con 43, e terzo per numero di muri vincenti (65), in una graduatoria guidata da quella di Bergamo con 73. A livello individuale Louisa Lippmann rimane in vetta alla classifica dei punti realizzati con 161, davanti a Polina Rahimova di Casalmaggiore, seconda con 159, e a Lise Van Hecke di Cuneo, terza con 138. La seconda realizzatrice fra le bisontine è Indre Sorokaite, ventunesima con 80 punti, mentre la centrale più prolifica di Firenze è Sara Alberti, ventinovesima generale con 63 nonchè quinta 'cannoniera' nel suo ruolo in una classifica guidata da Rachael Alexis Adams di Monza con 98, davanti a Agnieszka Kąkolewska di Casalmaggiore, seconda con 72, e a Marina Zambelli di Cuneo, terza con 70. Agnieszka Kąkolewska di Casalmaggiore è in testa alla classifica generale dei muri vincenti con 24, con Sara Alberti quarta con 19 e prima de Il Bisonte, mentre Polina Rahimova di Casalmaggiore è prima nella speciale graduatoria degli ace con 16, con Alice Degradi ventesima con 5 e prima di Firenze. A livello di coppie di centrali, quella de Il Bisonte (Alberti e Popović) è al terzo posto per punti realizzati (120), in una classifica guidata da quella di Monza (Adams-Melandri), prima con 143, seguita da quella di Novara (Veljkovic-Chirichella), seconda con 125.