Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 17 Ottobre 2014

Entra nel vivo il precampionato de Il Bisonte Firenze. A poco più di due settimane dal debutto del 2 novembre contro Conegliano al Mandela Forum, e dopo aver sfidato in amichevole Aversa e Rovigo e poi Modena in un allenamento congiunto, domani e dopodomani le azzurrine si misureranno ancora una volta contro squadre di A1 nel 1° Trofeo Icf – Memorial Tarcisio Brambilla e Rodolfo Verga. Si tratta di un quadrangolare che andrà in scena al PalaVacchelli di Ostiano, in provincia di Cremona, e che vedrà la partecipazione delle campionesse d’Italia della Nordmeccanica Rebecchi Piacenza, della Pomì Casalmaggiore, della neopromossa Metalleghe Sanitars Montichiari e ovviamente de Il Bisonte. L’occasione è quindi quella giusta per capire a che punto è la preparazione del gruppo, ma anche per confrontarsi con squadre importanti e cominciare ad assaporare l’atmosfera che si vivrà nel prossimo campionato di A1. Il programma prevede domani le due semifinali: alle 17.30 si sfideranno Piacenza e Montichiari, mentre alle 20.15 toccherà a Il Bisonte, che si troverà davanti Casalmaggiore. Quello con la Pomì è ormai un incrocio ‘tradizionale’: nel 2011 fu la finale dei play off di B1, vinta dalle lombarde, nel 2012 fu il debutto delle azzurrine in A2, con un incredibile successo in trasferta, e anche se domani varrà semplicemente come un test amichevole, il match si preannuncia davvero interessante. Francesca Vannini avrà a disposizione tutto il gruppo, compresa Giulia Pascucci, tenuta a riposo precauzionale nell’allenamento congiunto contro la Liu-Jo, e approfitterà di questo quadrangolare per continuare ad affinare la preparazione e l’intesa delle sue giocatrici: davanti domani si troverà un Casalmaggiore, allenato da coach Davide Mazzanti, che può contare su campionesse come Ortolani, Gibbemeyer, Tirozzi e Sirressi, oltre alle due ex Valentina Zago e Marika Bianchini. Domenica invece sono in programma le finali: alle 15.30 quella per il terzo posto, alle 18 quella per il primo.