Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 30 Marzo 2018

@photo Santi/LVF

Si conclude con un pizzico di rammarico per il Volley Art Toscana Il Bisonte la seconda giornata della Girl League, un vero tour de force per le bisontine che hanno giocato ben quattro partite. Vinte con autorità per 2-0 le gare del mattino contro Fenera Chieri '76 (25-18, 25-21) e Vta Pieralisi Filottrano (25-15, 25-18), il clou della giornata si è svolto nel pomeriggio dove, a cause di un calendario non benevolo, le ragazze di Bruni hanno dovuto affrontare le due corazzate del torneo, Vero Volley Saugella Monza e Pomì Vbc Union Bremas Jesolo. Serviva una vittoria per centrare uno dei primi due posti e la finale, e alle 16.30 il primo incontro contro Monza è stato combattuto a viso aperto, ma dopo quasi due ore di gioco ha visto il Vat soccombere 2-1 (25-23, 24-26,17-15). Dopo neanche un quarto d’ora di nuovo in campo contro l’imbattuta Pomì: sotto 1-0 (25-15) e 10-4 ecco la reazione delle bisontine, che non solo vincono il secondo set 25-23, ma arrivano a condurre il tie break fino al 12-9, quando le energie le abbandonano e le avversarie trionfano 15-12. Per un punto quindi Il Bisonte è terzo dietro a Monza, e domattina alle 10.30 si giocherà la finale per il terzo posto contro la Focol Legnano. Comunque brave alle bisontine, che hanno dato tutto!!

Questa la classifica finale del girone:

1) POMÌ VBC UNION BREMAS JESOLO 16

2) VERO VOLLEY SAUGELLA MONZA 14

3) VOLLEY ART TOSCANA IL BISONTE 13

4) G.S. FOCOL LEGNANO 8

5) FENERA CHIERI '76 6

6) VTA PIERALISI FILOTTRANO 5

7) TRENTINO ROSA PROGETTO PADEIA 1