Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Mercoledì 15 Gennaio 2014

Chiuso il girone d’andata della Master Group Sport Volley Cup di serie A2 al secondo posto, adesso Il Bisonte San Casciano si tuffa sulla Coppa Italia di Serie A2, che lo vede pronto ad affrontare i quarti di finale, per l’appunto contro una Obiettivo Risarcimento Vicenza con cui c’è grande voglia di riscatto dopo la sconfitta del 6 gennaio scorso a Schio. Domenica però, per la gara d’andata, le azzurrine non torneranno nel ‘luogo del delitto’, ma giocheranno alle 18 al PalaBorin di Lugo di Vicenza. Il ritorno è invece in programma mercoledì 22 gennaio alle 20.30 al PalaMontopolo di San Casciano, e la società ha studiato un’agevolazione per ringraziare i propri tifosi, che hanno gremito il palazzetto in quasi tutte le gare interne, e per favorire l’afflusso anche per la Coppa Italia, in una serata infrasettimanale: il costo del biglietto di entrata sarà abbassato a 5 euro, con ingresso omaggio per gli under 14. “Per raggiungere un traguardo storico come la semifinale di Coppa Italia, mai centrata da Il Bisonte – spiega il presidente Elio Sità – abbiamo bisogno anche di un palazzetto pieno e caloroso, per questo abbiamo deciso di abbassare i prezzi dei biglietti, con una riduzione che serve anche a ringraziare i tantissimi che sono venuti a sostenerci soprattutto nell’ultima partita contro Montichiari, quando abbiamo raggiunto anche il record storico d’incasso”.