Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Martedì 14 Ottobre 2014

Doppio appuntamento importante domani per Il Bisonte Firenze, che prima riceverà il premio di squadra fiorentina dell’anno a Palazzo Vecchio, poi testerà il suo valore nell’allenamento congiunto con la Liu-Jo Modena.

IL RICONOSCIMENTO – Dalle 15.30 circa, nel Salone de’ Dugento del Comune di Firenze a Palazzo Vecchio, una delegazione de Il Bisonte sarà premiata per la splendida stagione 2013/14, in cui ha centrato la doppietta Coppa Italia di Serie A2 – Promozione in Serie A1. L’occasione sarà la 38° Giornata Olimpica, in cui come da tradizione il Coni Firenze, presieduto da Eugenio Giani, celebrerà gli artefici dei maggiori successi dello sport provinciale della passata stagione. In particolare, verranno assegnati tre premi speciali Coni “Firenze Sport 2014”, e Il Bisonte riceverà quello come squadra dell’anno.

IL TEST – Dalle 17 circa invece, al Mandela Forum, la squadra di Francesca Vannini si misurerà finalmente contro un’altra squadra protagonista della prossima serie A1, dopo le due amichevoli contro i club di A2 di Aversa e Rovigo. In particolare, a Firenze arriverà per un allenamento congiunto la Liu-Jo Modena di coach Alessandro Beltrami, che può contare fra l’altro su molte reduci dal mondiale come le italiane Francesca Piccinini e Raphaela Folie (che però ovviamente non scenderanno in campo), le belghe Laura Heyrman e Helene Rousseaux e la croata Samanta Fabris. Si tratterà quindi di un momento importante nella preparazione de Il Bisonte, che potrà lavorare insieme ad una delle formazioni più prestigiose del prossimo campionato di A1.