Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 20 Ottobre 2017

Il campionato de Il Bisonte Firenze si è aperto con la splendida vittoria per 3-1 contro il Saugella Team Monza: per la prima volta da quando gioca in A1, l’Azzurra è riuscita a imporsi nella prima giornata del torneo, e di conseguenza, per la prima volta nella sua storia è in testa alla classifica della massima serie, seppur in coabitazione. La seconda giornata si giocherà in posticipo mercoledì sera al PalaVerde contro l’Imoco Conegliano, a causa degli impegni in Champions della squadra di Santarelli.

Intanto, dopo la prima giornata di serie A1, le statistiche di squadra dicono che Il Bisonte Firenze è secondo per numero di ace (6), in una classifica guidata da Scandicci con 10, e sesto per numero di muri (7), in una classifica guidata da Filottrano con 18. A livello individuale Indre Sorokaite è la giocatrice più prolifica de Il Bisonte con 28 punti, seconda in una classifica generale guidata da Paola Egonu di Novara (30), con Michelle Bartsch di Busto Arsizio terza con 27. La seconda realizzatrice fra le bisontine è Valentina Tirozzi, sesta con 19 punti, mentre la centrale più prolifica di Firenze è Hannah Tapp, quarantaduesima generale con 7 punti nonchè undicesima 'cannoniera' nel suo ruolo in una classifica guidata da Lauren Gibbemeyer e Cristina Chirichella di Novara e Beatrice Berti di Busto Artsizio, tutte a pari merito con 14. Beatrice Berti di Busto Arsizio è in testa anche alla classifica generale dei muri vincenti con 7, con Hannah Tapp che è settima con 3 e prima delle bisontine, mentre Isabelle Haak di Scandicci è prima nella speciale classifica degli ace con 6, con Indre Sorokaite seconda con 4 e prima de Il Bisonte. A livello di coppie di centrali, quella de Il Bisonte (Tapp e Alberti) è al decimo posto per punti realizzati (11), in una graduatoria guidata da quella di Novara (Chirichella-Gibbemeyer) con 28, davanti a quella di Busto Arsizio (Berti-Stufi), seconda con 25, e a quella di Scandicci (Adenizia-Arrighetti) terza con 22.