Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 20 Settembre 2019

Prosegue a pieno ritmo la preparazione de Il Bisonte Firenze, che domani e dopodomani tornerà in campo per partecipare alla Chianciano Volley Cup - “La Forza delle Donne”: il quadrangolare, pensato dalla Roma Volley Club in collaborazione con il comune di Chianciano Terme per promuovere, attraverso lo sport, l’empowerment femminile, si giocherà al Palasport di Chianciano Terme e vedrà in campo, oltre alle bisontine, anche un'altra squadra di serie A1, la Bartoccini Fortinfissi Perugia, e due di A2, l'Acqua & Sapone Roma e la Roana Cbf Macerata. Proprio le marchigiane saranno le prime avversarie de Il Bisonte, nella seconda semifinale in programma domani alle 18: la Roana Cbf, allenata da Luca Paniconi, è una neopromossa in A2, e ha costruito un roster di tutto rispetto, nel quale spicca l'opposto russo Irina Smirnova. Nell’altra semifinale, che comincerà alle 16, si sfideranno Roma e Perugia, mentre domenica andranno in scena le finali, alle 15.30 quella per il terzo posto e alle 17.30 la finalissima. Coach Caprara avrà a disposizione un roster molto più ricco rispetto a quello che ha affrontato nello scorso week end il Trofeo McDonald's a Imola: da martedì si allenano col gruppo sia le due azzurre reduci dal bronzo europeo (Sarah Fahr e Sylvia Nwakalor) sia la statunitense Mikaela Foecke, arrivata a Firenze dopo una fruttuosa estate con la sua nazionale. A Chianciano insieme a loro ci saranno ovviamente le altre sette giocatrici della prima squadra (Sara Alberti, Alice Degradi, Maila Venturi, Alice Turco, Giulia De Nardi, Daly Santana e Denise Meli) e tre ragazze della seconda squadra di B2 della Rinascita Il Bisonte (le schiacciatrici Arianna Vittorini, 2002, e Bianca Lapini, 2002, e la palleggiatrice Anna Salimbeni, 2000).