Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sabato 28 Settembre 2019

Il Bisonte Firenze 2

Eczacıbaşı Istanbul 3

 

IL BISONTE FIRENZE: Santana 3, Alberti 7, Vittorini, Meli 1, Foecke 5, Degradi 16, De Nardi (L2) ne, Turco 2, Fahr 13, Nwakalor 24, Lapini ne, Venturi (L1), Salimbeni. All. Caprara.

ECZACIBAŞI ISTANBUL: Kara, Bošković 23, Arıcı 1, Aköz (L), Gibbemeyer ne, Baladın 13, Güveli 8, Kılıç, Natália Pereira 7, Lloyd 2, Durul 8, Eroğlu 11, Sahin. All. Motta.

Parziali: 25-21, 23-25, 25-22, 13-25, 9-15.

Il Bisonte Firenze sfiore l'impresa nella prima semifinale del Trofeo Icf - "Memorial Brambilla Verga Oneda" di Ostiano: al cospetto della corazzata Eczacıbaşı Istanbul, trascinata dalla Mvp degli ultimi mondiali e degli ultimi europei Tijana Bošković, la squadra di Caprara ha venduto cara la pelle, trovandosi anche avanti due set a uno e poi cedendo soltanto al tie break alle vicecampionesse turche. Domani alle 15.30 le bisontine giocheranno la finale per il terzo posto contro la Lardini Filottrano, che ha perso 3-0 nell'altra semifinale contro la Èpiù Pomì Casalmaggiore, ma quella vista al PalaVacchelli di Ostiano è una squadra nettamente in crescita rispetto alle ultime uscite: ancora privo di Dijkema, Daalderop e Maglio, Il Bisonte ha saputo mettere in difficoltà per larghi tratti della partite le turche, trascinate da una Bošković da 23 punti e il 57% in attacco, con Nwakalor che alla fine è stata la top scorer del match con 24 punti (e il 51% in attacco), beno coadiuvata dalle compagne di squadra (da segnalare gli 11 muri di squadra, di cui 4 di Fahr e 3 di Alberti). Coach Caprara è partito con Turco in palleggio, Nwakalor opposto, Alberti e Fahr centrali, Foecke e Degradi in banda e Venturi libero, poi nel terzo e nel quarto set Santana ha sostituito Foecke, mentre nel corso del match sono entrate anche Meli, Vittorini e Salimbeni.