Sabato 7 Novembre 2020

L’undicesima giornata del campionato di serie A1 prevede una trasferta piemontese per Il Bisonte Firenze, che domani alle 17 fa visita alla Igor Gorgonzola Novara. Reduce dallo stop di Chieri e dalla successiva giornata di riposo coincisa con il turno infrasettimanale, la squadra di Marco Mencarelli è pronta a ripartire per provare a chiudere al meglio il girone d’andata: a tre giornate dal giro di boa, ma con tantissime partite da recuperare, l’obiettivo di entrare fra le prime otto per qualificarsi alla Coppa Italia è ancora pienamente in ballo, ma tutto passa dalla prosecuzione del percorso di crescita del gruppo, che ha subito un piccolo stop nell’ultima partita contro Chieri. Il Bisonte Firenze, al di là di qualche acciacco, partirà oggi al completo per Novara, dove affronterà una squadra che è una delle big del campionato ma che è reduce da due match rinviati a causa dei casi di Covid-19 che hanno colpito alcune giocatrici piemontesi: fra queste sono risultate negative all’ultimo tampone, e quindi dovrebbero tornare a disposizione di coach Lavarini (anch’esso negativo) Smarzek e Washington, mentre un’altra atleta è ancora positiva e non ci sarà.

EX E PRECEDENTI – Sono tre le ex della sfida di cui due vestono la maglia de Il Bisonte: si tratta di Carlotta Cambi e di Sara Alberti, che vinsero lo scudetto con la Igor Gorgonzola nella stagione 2016/17. A Novara invece c’è Nika Daalderop, protagonista a Firenze nelle ultime due annate prima del trasferimento estivo alla Igor. Per quanto riguarda i precedenti, fra A2, A1 e Supercoppa sono diciannove, con tre vittorie de Il Bisonte (di cui solo una a Novara, 3-2 il 13 novembre 2016 in A1) e sedici della Igor Gorgonzola (di cui dieci negli ultimi undici confronti giocati).

LE PAROLE DI MARCO MENCARELLI – “Noi veniamo da un piccolo passo indietro rispetto a un percorso di crescita che fino a Chieri era sempre stato positivo: senza togliere niente alla prestazione delle piemontesi, potevamo almeno andare al quinto set, ma ora dobbiamo ritrovare il nostro standard e credo che possiamo farlo anche contro una squadra ben allestita come Novara. La Igor prima dei due rinvii era in crescita, domani vedremo se questa situazione potrà averla condizionata, ma rimane un’avversaria durissima, contro cui possiamo darci l’obiettivo di crescere di nuovo dal punto di vista prestativo e di prendere quello che verrà. In Supercoppa due mesi fa giocammo una grande partita ma i veri valori dei due roster sono quelli di adesso: di sicuro vorrei rivedere quello spirito che in generale dovremmo mettere in campo sempre, contro ogni avversario”.

LE AVVERSARIE – Nelle ultime partite la Igor Gorgonzola Novara di Stefano Lavarini si è schierata con la statunitense Micha Danielle Hancock (classe 1992) in palleggio, la polacca Malwina Smarzek (1996) come opposto, l’altra statunitense Haleigh Washington (1995) e Sara Bonifacio (1996) al centro, la belga Britt Herbots (1999) e Caterina Bosetti (1994) in banda e Stefania Sansonna (1982) nel ruolo di libero.

IN TV - La partita fra Igor Gorgonzola Novara e Il Bisonte Firenze sarà trasmessa in diretta streaming, in esclusiva e in alta definizione, su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile, previa sottoscrizione di un abbonamento sul sito www.lvftv.com.