Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sabato 28 Dicembre 2019

Il Bisonte Firenze ha concluso il suo 2019 con la sconfitta di Santo Stefano contro la Saugella Monza: dopo la partita, le giocatrici sono state lasciate libere dallo staff tecnico per qualche giorno di riposo, e si ritroveranno per la ripresa degli allenamenti a 2020 già cominciato, la mattina del 2 gennaio. Non tutte però, perché quattro bisontine, oltre a coach Giovanni Caprara, hanno già lasciato l’Italia per raggiungere i ritiri delle rispettive nazionali, in vista dei tornei continentali di qualificazione alle Olimpiadi in programma a inizio gennaio: in particolare Nika Daalderop e Laura Dijkema (guidate proprio da Caprara nel ruolo di ct dell’Olanda) saranno impegnate nella pool europea ospitata ad Apeldoorn dal 7 al 12 gennaio, mentre Daly Santana e Emily Maglio giocheranno il raggruppamento centronordamericano a Santo Domingo, dal 10 al 12 gennaio, rispettivamente con Portorico e Canada. Caprara e le quattro giocatrici rientreranno poi a Firenze fra il 13 e il 14 gennaio, giusto in tempo per la ripresa del campionato di serie A1, in programma mercoledì 15 gennaio a Busto Arsizio contro la Unet E-Work.