Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lunedì 2 Febbraio 2015

Il Bisonte Firenze riprende proprio in questi istanti la preparazione in vista della trasferta di domenica a Modena: il primo week end di riposo stagionale ha permesso a Francesca Vannini di concedere alle sue ragazze il sabato e la domenica liberi, ma da stasera si torna in palestra per provare ad allungare un periodo positivo, che ha visto le bisontine battere in trasferta Bergamo e poi strappare un punto in casa al Casalmaggiore terzo in classifica. Fra l'altro la Liu-Jo ha giocato sabato a Piacenza in Coppa Italia, e scenderà nuovamente in campo mercoledì per il ritorno, mentre Il Bisonte raggiungerà Modena domenica mattina, per svolgere la rifinitura al PalaPanini dove poi si giocherà il match con fischio d'inizio alle 18.

Intanto, dopo la quindicesima giornata di serie A1, le statistiche di squadra dicono che Il Bisonte Firenze è dodicesimo e ultimo per numero di ace (26), in una classifica guidata da Casalmaggiore con 82, e ottavo per numero di muri (132), in una classifica guidata da Conegliano con 162. A livello individuale Carmen Turlea è la giocatrice più prolifica de Il Bisonte con 241 punti, ottava in una classifica generale guidata da Samanta Fabris di Modena (317), seguita da Neriman Ozsoy di Conegliano, seconda con 283, e da Valentina Diouf di Busto Arsizio, terza con 281. La seconda realizzatrice de Il Bisonte è Chiara Negrini, ventiquattresima con 165 punti, mentre la centrale più prolifica fra le azzurrine è Raffaella Calloni, ventinovesima generale con 155 punti e quinta 'cannoniera' nel suo ruolo in una classifica guidata da Jovana Stevanovic di Casalmaggiore con 176. Grazie ai nove muri messi a segno contro il Bisonte, la Stevanovic è tornata in testa anche alla classifica dei block in, con 51, con Raffa Calloni che adesso è seconda con 50 e ovviamente prima fra le azzurrine. Valentina Tirozzi e Marika Bianchini di Casalmaggiore sono invece in testa a pari merito alla speciale classifica degli ace con 22, con Rita Liliom che è ventiduesima con 7 e prima de Il Bisonte. A livello di coppie di centrali, quella de Il Bisonte (Bertone e Calloni) è all'ottavo posto per punti realizzati (229), in una graduatoria guidata da quella di Casalmaggiore (Stevanovic-Gibbemeyer) con 297, davanti a quella di Busto Arsizio (Lyubushkina-Michel), seconda con 275, e a quella di Novara (Chirichella-Guiggi), terza con 263.