Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 9 Ottobre 2015

IL BISONTE FIRENZE 0

OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA 3

 

IL BISONTE FIRENZE: Perinelli, Ninkovic 5, Mazzini ne, Turlea 12, Negrini 3, Van De Vyver 3, Parrocchiale (L), Vanzurova 7, Pietrelli ne, Calloni 5, Martinuzzo ne. All. Vannini.

OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA: Goliat 2, Kitipova Petrova 3, Lanzini (L), Cella 9, Popovic 5, Drpa 14, Partenio 8, Busa 5, Pastorello 1, Wilson 9, Prandi, Bisconti ne. All. Rossetto.

Parziali: 16-25, 21-25, 20-25.

 

Comincia con una sconfitta la Sanremo Volley Cup - Memorial Dado Tessitore per Il Bisonte Firenze, che cade contro un'ottima Obiettivo Risarcimento Vicenza per 0-3. Francesca Vannini è partita con Van De Vyver in palleggio, Turlea opposto, Vanzurova e Negrini (poi sostituita nel quarto set da Perinelli) schiacciatrici, Calloni e Ninkovic al centro e Parrocchiale (al debutto nel precampionato) come libero, ma la squadra non è praticamente mai scesa in campo, subendo la veemenza della neopromossa formazione vicentina che al contrario è rimasta concentrata dal primo all'ultimo punto. Domani alle 15.15 comunque Il Bisonte avrà subito l'occasione di rifarsi, affrontando nella semifinale del prestigioso torneo sanremese le russe del Proton Balakovo, che hanno battuto 3-2 il Cannes.