Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Mercoledì 20 Gennaio 2016

Nell’ambito della preparazione alla sfida di domenica a Piacenza contro la Nordmeccanica, ieri Il Bisonte Firenze è stato protagonista di una amichevole che è stata anche e soprattutto un’occasione per suggellare la collaborazione con la Play For Life e con il direttore tecnico della sua scuola di pallavolo, Cristiano Camardese. Al PalaMeoni di Castiglion Fiorentino, sede del Cassero Volley che ha partecipato all’organizzazione dell’evento con Play For Life, è andato in scena il test match contro la squadra di B1 della Top Quality San Giustino, che non ha certamente deluso le aspettative del folto pubblico presente: Il Bisonte Firenze ha vinto per 3-0 (25-14, 25-13, 25-20), con Francesca Vannini che ha dovuto fare a meno della febbricitante Parrocchiale e che ha schierato Bechis in palleggio, Turlea opposto, Calloni e Krsmanovic centrali, Negrini e Vanzurova in banda e Pietrelli libero, facendo poi entrare nel corso del match anche Perinelli e Mazzini, e registrando progressi soprattutto nell’intesa fra la regista e le centrali. Alla serata hanno partecipato anche il Presidente Fipav Arezzo Tiziano Silei, il Presidente Fipav Siena Fiorenzo Montermini, i rappresentanti dell’Associazione Giacomo Sintini e il consigliere con delega allo sport del comune di Castiglion Fiorentino Sauro Bartolini, che ha consegnato un omaggio, per meriti sportivi viste le lunghe carriere, a Carmen Turlea de Il Bisonte Firenze e a Mirka Francia della Top Quality San Giustino.