Giovedì 29 Novembre 2018

Dopo la settima giornata di serie A1, le statistiche di squadra dicono che Il Bisonte Firenze è ottavo per numero di ace (20), in una classifica guidata da Monza con 39, e primo per numero di muri vincenti (59) davanti a Bergamo (58). A livello individuale Louisa Lippmann, grazie ai 20 palloni messi a terra contro Novara, ha consolidato la vetta della classifica dei punti realizzati con 154, davanti a Polina Rahimova di Casalmaggiore, seconda con 134, e a Serena Ortolani di Monza, terza con 118. La seconda realizzatrice fra le bisontine è Indre Sorokaite, ventunesima con 68 punti, mentre la centrale più prolifica di Firenze è Sara Alberti, venticinquesima generale con 61 nonchè quarta 'cannoniera' nel suo ruolo in una classifica guidata da Rachael Alexis Adams di Monza con 88, davanti a Marina Zambelli di Cuneo, seconda con 64, e a Agnieszka Kąkolewska di Casalmaggiore, terza con 63. Rossella Olivotto di Bergamo è in testa alla classifica generale dei muri vincenti con 21, con Sara Alberti seconda con 18 e prima de Il Bisonte, mentre Polina Rahimova di Casalmaggiore è prima nella speciale graduatoria degli ace con 14, con Alice Degradi quattordicesima con 5 e prima di Firenze. A livello di coppie di centrali, quella de Il Bisonte (Alberti e Popović) è al terzo posto per punti realizzati (111), in una classifica guidata da quella di Monza (Adams-Melandri), prima con 129, seguita da quella di Novara (Veljkovic-Chirichella), seconda con 113.