Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lunedì 1 Dicembre 2014

E' già tempo di ripresa della preparazione per Il Bisonte, che dopo la splendida vittoria di sabato a Forlì si è ritrovato quest'oggi in vista del secondo turno infrasettimanale del campionato di A1: mercoledì alle 20.30 c'è subito il match contro Montichiari, che si svolgerà al PalaParenti di Santa Croce sull'Arno per l'indisponibilità del Mandela Forum e perchè la Metalleghe Sanitars non ha accettato la proposta di spostare il match a giovedì.

Intanto, dopo la sesta giornata di serie A1, le statistiche di squadra dicono che Il Bisonte Firenze è nono per numero di ace (13), in una classifica guidata da Casalmaggiore con 37, e decimo per numero di muri (46), in una classifica guidata da Casalmaggiore con 70. A livello individuale Carmen Turlea è la giocatrice più prolifica de Il Bisonte con 80 punti, quattordicesima in una classifica generale guidata da Valentina Tirozzi di Casalmaggiore (111), seguita da Neriman Ozsoy di Conegliano, seconda con 106, e da Helena Havelkova di Busto Arsizio, terza con 105. La seconda realizzatrice de Il Bisonte è Chiara Negrini, sedicesima con 74 punti, mentre la centrale più prolifica fra le azzurrine è Raffaella Calloni, quarantaduesima generale con 47 punti e decima 'cannoniera' nel suo ruolo in una classifica guidata da Jovana Stevanovic di Casalmaggiore con 81. La prima per numero di muri è ancora Jovana Stevanovic di Casalmaggiore con 25, con Raffaella Calloni che è quindicesima con 12 e prima fra le azzurrine. Marika Bianchini di Casalmaggiore è invece in testa alla speciale classifica degli ace con 12, con Rita Liliom che è ottava con 6 e prima de Il Bisonte. A livello di coppie di centrali, quella de Il Bisonte (Bertone e Calloni) è all'ottavo posto per punti realizzati (84), in una graduatoria guidata da quella di Casalmaggiore (Stevanovic-Gibbemeyer) con 140, davanti a quella di Novara (Chirichella-Guiggi), seconda con 118, e a quella di Conegliano (Adams-Barazza), terza con 109.